La vinovese Floriana Porta in mostra da venerdì a Villanova d’Asti

482

L’artista vinovese Floriana Porta propone le sue opere pittoriche nella mostra “L’eternità della bellezza” questo fine settimana a Villanova d’Asti.

Floriana Porta
Ali di luce – Opera di Floriana Porta ispirata alla scultura “Dea della Vittoria”, di F. Schaper

Week-end all’insegna della pittura di Floriana Porta quello a Villanova d’Asti, nella ex Confraternità dei Batù. L’artista di Vinovo proporrà le proprie opere pittoriche nella mostra dal titolo: “L’eternità della bellezza“.

Inaugurazione con l’artista, che sarà presente durante tutta l’esposizione, prevista per venerdì 1 settembre, a partire dalle 18, con l’intervento del Sindaco di Villanova d’Asti Roberto Peretti, l’Assessore alla Cultura Daniela Giudici e il critico d’arte Lillo Baglio.

La mostra si propone di presentare le eccellenze della scultura classica in chiave pittorica a cura dell’artista vinovese che “traduce”, con l’uso dell’acquerello e della china, la plasticità dei marmi in luci e ombre, dove proprio la luce illumina i soggetti e diventa la protagonista assoluta della scena. Numerosi gli scultori riportati sotto forma pittorica da Porta: Canova, Michelangelo, Bernini ed ovviamente i più grandi capolavori scultorei dell’arte greca e romana.

Ma non saranno solo i dipinti i protagonisti della mostra. Durante il percorso si incontreranno infatti anche molti versi poetici della vinovese che, nell’affrontare la tematica dell’eternità della bellezza, ha utilizzato anche questa forma espressiva.

Sarà inoltre esposto, accanto ai dipinti della pittrice dedicati alla Madonna del Rocciamelone, opera dello scultore Antonio Stuardi, un piccolo modello in gesso della scultura, creato come studio preparatorio.

La mostra, ad ingresso libero, sarà aperta, oltre che nella serata inaugurale di venerdì, sabato e domenica con orario 10:30-12:30 e 15:30-18:30. Sarà a disposizione per il pubblico un catalogo dettagliato dell’esposizione.

Floriana Porta, esperienze e ispirazioni della poetessa e pittrice di Vinovo