Home / Carmagnola / Comitato “Salsasio Vivibile”, le richieste alla Giunta

Comitato “Salsasio Vivibile”, le richieste alla Giunta

Il nuovo Comitato ha presentato una petizione in Comune, sostenuta da decine di firme raccolte tra i residenti di Salsasio. Al centro, la problematica del traffico, emersa anche nell’incontro faccia-a-faccia con l’Amministrazione Gaveglio.

L'incontro a Salsasio in cui si è parlato di grande viabilità a Carmagnola Comitato Salsasio Vivibile
L’incontro a Salsasio in cui si è parlato molto di grande viabilità a Carmagnola

Un nuovo Comitato civico è nato a Salsasio, con l’obiettivo di incalzare l’Amministrazione comunale sulle problematiche del borgo, a partire dal traffico pesante di passaggio.
“Salsasio Vivibile”, questo il nome del gruppo, ha già preso posizione nelle scorse settimane, con una petizione sottoscritta in poche ore da decine di residenti e quindi consegnata ufficialmente in Comune.

«La viabilità condiziona pesantemente la sicurezza e la qualità della vita dei residenti -sono le premesse del testo indirizzato all’attenzione della Giunta GaveglioSenza dimenticare che in questa zona ci sono luoghi “sensibili”, come chiesa, asilo e scuole».

Salsasio Carmagnola traffico pesante Comitato Salsasio Vivibile ph. Google Street View

Le richieste del Comitato sono numerose ma puntuali. «Chiediamo il rispetto dell’ordinanza che limita il traffico pesante a Carmagnola, valutandone un eventuale ampliamento-elencano i referenti, Clelia Becchio, Luciano Mosso e Sergio Costa- Occorre inoltre vigilare sull’attuale limite di velocità di transito dei mezzi pesanti e monitorare i principali fattori di inquinamento: atmosferico, acustico e di sollecitazione delle infrastrutture e delle abitazioni limitrofe alle zone più esposte al traffico. Chiediamo anche opere di rallentamento della velocità, segnaletica orizzontale e verticale più efficiente e protezioni per i pedoni (guard-rail, barriere e marciapiedi), nonché valutare l’eventuale istituzione delle “zone 30”».

Altri interventi che il Comitato chiede di programmare riguardano la sistemazione dell’incrocio tra via Chieri e via Fra Luigi, interventi sulla viabilità di collegamento tra via Bellino e via Mussetti, la riattivazione “intelligente” del semaforo tra via Torino e via Borghetto, il controllo del rispetto del senso unico in via Genova nelle ore di accesso alla scuola elementare e il rallentamento della velocità in via Mussetti, dove è anche presente il centro sportivo del Borgo.

Leggi anche

festa beata Enrichetta Salsasio di Carmagnola

Salsasio celebra la “sua” Beata Enrichetta

Quattro giorni di festa religiosa nel borgo di Carmagnola che ha dato i natali alla …