Home / Carmagnola / Elledì, tutto pronto per il debutto stagionale

Elledì, tutto pronto per il debutto stagionale

In casa Elledì è iniziato il conto alla rovescia  per il debutto nella Serie B 2017/2018 e nei campionati giovanili.
L’ultimo atto di avvicinamento alla prima di campionato si è tenuto sabato scorso. Il palazzetto dello sport di corso Roma a Carmagnola, è stato teatro della presentazione ufficiale di tutte le formazioni del settore giovanile con relativi dirigenti ed allenatori, del direttivo societario e della prima squadra.
Davanti alle tribune gremite, hanno sfilato per prime le formazioni del Giovanile giallonero: Micro e Primi Calci, Pulcini 2007 e 2008, Esordienti, Giovanissimi e Allievi, Under 18 e 19. Poi è stato il turno dei componenti l’organigramma societario fino al vice-presidente Alessandro Mastrototaro.
Dopo aver ascoltato il nuovo nuovo inno ufficiale, realizzato da Mimmo Cafagna, ecco la presentazione dei giocatori della Prima squadra: Luca Cafagna, Licciardi, Lorente, Papa, Bussetti, Oanea, Solavagione, Borsello, Viale, Ottobre, Lastra, Lisa, Viktor, Zimmari, Novelli, Polimeni e l’allenatore-giocatore (coordinatore del Settore Giovanile) Giuliano. E´ stata poi la volta del presidente Dario Lamberti e di un ospite speciale molto gradito: Lino Gomes, ex mister, giocatore e anima della prima squadra e giovanile di Carmagnola, oggi allenatore del Kazma Sporting Club in Kuwait.
Presenti all’evento anche il sindaco Ivana Gaveglio e l’assessore allo sport Pampaloni, che hanno dato il loro saluto istituzionale.
Successivamente, spazio al campo e all’amichevole tra la MyGlass Elledì Carmagnola ed il Futsal Genova, terminata 1-1 (0-0 nella prima frazione).  Vantaggio dei padroni di casa con Francesco Giuliano poi il definitivo pari dei liguri.
Sabato 7 ottobre la prima giornata di campionato: l’Elledì Carmagnola (al palasport di corso Roma) ospiterà il Città di Asti, fischio d’inizio alle ore 16.

Leggi anche

Incendio borgo Salsasio commemorazione

Salsasio ricorda l’incendio del Borgo del 1944 per mano nazista

Alle 18 una messa, seguita da un momento di commemorazione, per ricordare l’incendio del Borgo …