Impresa dell’Abc Basket: battuta Piossasco

126

Il team di basket carmagnolese si impone sulla capolista e rilancia le ambizioni per i playoff. Domenica l’ultima sfida della regular season.

Straordinaria vittoria per l’Abc Basket Carmagnola nel match casalingo con la capolista Piossasco, maturata grazie a una prestazione di altissimo livello, soprattutto dal punto di vista difensivo.

Un successo fondamentale per la classifica dei carmagnolesi, che permette sia di archiviare definitivamente il brutto stop di Rivalta, sia di rilanciare le ambizioni per un ruolo da protagonisti nei prossimi playoff.

Ancora privi di Cantarelli, i padroni di casa si dimostrano subito molto concentrati e decisi a giocarsi al meglio le proprie possibilità di vittoria: nel corso della prima frazione, infatti, l’Abc prova a imporre il proprio ritmo e a piazzare un allungo, ma gli ospiti sono bravi a rimanere a contatto e a rispondere colpo su colpo alle iniziative degli avversari. Al decimo minuto di gioco, quindi, la situazione di punteggio è di sostanziale parità (19-18).

L’equilibrio si mantiene anche nel corso del secondo periodo: ciò fa sì che nessuna delle due squadre riesca a creare un gap significativo con l’altra prima dell’intervallo, a cui si arriva sul 39-38.
Nella seconda metà gara, gli atleti dell’Abc riescono a mantenere alta la concentrazione e a non subire il pressing a tutto campo di Piossasco, limitando le palle perse e mantenendo la leadership nel punteggio anche nel terzo quarto, che si chiude sul 57-54.

Nell’ultima frazione, l’Abc compie un capolavoro difensivo e concede soltanto 4 punti agli avversari: l’ottimo lavoro nella propria metà campo consente ai carmagnolesi di piazzare l’allungo decisivo e di portare meritatamente a casa la vittoria per 68-58.

Successo molto importante ed estremamente convincente, che senza dubbio contribuisce a tenere alto il morale della squadra“, commentano soddisfatti dalla Dirigenza.

Il calendario propone ora -per l’ultima sfida di stagione regolare- il match casalingo di domenica alle 18 con Mondovì.
Sarà una sfida impegnativa e decisiva per stabilire la posizione che i nostri occuperanno nella griglia dei playoff, per cui sarà fondamentale preparare il match al meglio, sfruttando anche l’inerzia positiva di questa vittoria“.