La “Mezza di Varenne” torna il 5 maggio a Vigone

319

L’evento sportivo sarà anticipato, il 1° maggio, da “Walk in Varenne”, evento di Fitwalking e Nordic Walking. Organizza la società Vigonechecorre. Aperte le iscrizioni.

Valeria Straneo alla Mezza Maratona di Varenne 2014 a Vigone
Valeria Straneo alla Mezza Maratona di Varenne

Domenica 5 maggio le strade di Vigone saranno lo scenario della decima edizione della maratonina “La Mezza di Varenne” di 21,097 km, che sarà abbinata a una corsa non competitiva di 11 chilometri.
La “Mezza di Varenne” sarà inoltre preceduta dalla sesta edizione della camminata non competitiva “Walk in Varenne” di 8,5 km, che è in programma mercoledì 1° maggio ed è aperta ai praticanti del fitwalking e del nordic walking, sullo stesso percorso della “Mezza”.
Gli eventi podistici sono organizzati dalla società sportiva Vigonechecorre, con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino.

La mezza maratona prenderà il via domenica 5 maggio 2019 alle 9,30 da piazza Clemente Corte a Vigone, proprio a fianco dell’area verde in cui viene allestito il “Villaggio Mezza”, fulcro della manifestazione, con animazioni e stand commerciali.

Nelle campagne dove si allevano i più forti cavalli da corsa del mondo hanno corso negli ultimi nove anni grandi campioni: dalle olimpioniche di maratona Catherine Bertone e Valeria Straneo al campione italiano in carica sui 42 km Ahmed Nasef, dai magrebini Laaouina e Sbaai, alle emergenti Stefani e Morano“, spiegano dalla società Vigonechecorre.

Il tracciato disegnato nelle campagne vigonesi è piatto e scorrevole. I concorrenti della Mezza di Varenne percorreranno due giri del circuito, lungo circa 11 km.
Oltre all’immancabile presenza di Master provenienti da tutta Italia, a Vigone trova la sua dimensione anche chi non sente ancora nelle gambe una gara così lunga e può partecipare alla prova non competitiva di 11 km aperta a tutti“, aggiungono gli organizzatori.

Tra le novità della decima edizione, c’è un ritorno alle origini per quanto riguarda la medaglia ricordo: a ogni finisher verrà consegnato il “ciapin”, il ferro di cavallo proposto nella prima edizione.
Il pacco gara conterrà uno zaino-asciugamano e l’iscrizione sarà gratuita per chi ha corso tutte le edizioni. Sono previste agevolazioni per le società con almeno 10 atleti partecipanti.
Le iscrizioni per tutti e tre gli eventi si possono effettuare on-line sul sito www.lamezzadivarenne.it oppure su www.vigonechecorre.it

Le quote di iscrizione sono di 20 euro per la Mezza di Varenne fino alle 24 di domenica 28 aprile, 25 euro fino alle 24 di giovedì 2 maggio, 30 euro per le iscrizioni in loco la mattina della gara fino alle 8,30. Per le società con almeno dieci iscritti la quota sarà di 20 euro fino al 2 maggio. La partecipazione alla gara non competitiva costa 8 euro e ci si potrà iscrivere negli stand allestiti in piazza Clemente Corte sabato 4 maggio dalle 17 alle 20 e domenica 5 entro le 9.
La partecipazione è libera a tutti. Per i minori è richiesta la firma dei genitori o di chi ne fa le veci. Con l’iscrizione alla gara il partecipante dichiara la propria idoneità fisica all’attività sportiva.

La Walk in Varenne prenderà invece il via alle 10 del 1° maggio. Sarà una camminata a passo libero di fitwalking e nordic walking nel verde delle campagne vigonesi, toccando le cascine Rondello e Barutella.
L’evento è reso ancor più interessante dal ristoro finale (anche per gli amici a 4 zampe), dal pacco gara con la maglietta ricordo garantita ai primi 700 iscritti e dai tantissimi premi a sorteggio“.
L’iscrizione costa 7 euro e il ritrovo dei partecipanti è fissato a partire dalle 8 in piazza Clemente Corte per le iscrizioni (possibili sino alle 9,30) e il ritiro dei pettorali. Un’ora prima della partenza, alle 9, è in programma il riscaldamento a cura della palestra Jump in Fit. Le premiazioni a sorteggio sono in programma alle 12. Chi vuole può iscrivere anche l’amico a quattro zampe per avere la bandana e il pettorale e partecipare all’estrazione dei premi.

Per ulteriori informazioni si può scrivere a info@vigonechecorre.it, oppure chiamare i numeri 335-8709364 (Ines), 340-2313354 (Antonella), 338-3981622 (Beppe) e 340-1005122 (Elio, istruttore di fitwalking).