Si presenta a Racconigi il panettone di farina di baco da seta

319

Al museo della seta di Racconigi l’incontro “Economia circolare Made in Italy: il baco dal Fashion al Food” con Marco Ceriani, inventore del PanSeta.

Ceriani PanSeta panettone farina baco setaDomani, domenica 21 ottobre, dalle 11 alle 12, il museo della seta di Racconigi in piazza Andrea Burzio ospita l’incontro dal titolo “Economia circolare Made in Italy: il baco dal Fashion al Food”.

Protagonista sarà Marco Ceriani, creatore del primo panettone al mondo realizzato con farina di baco da seta, presentato in occasione dell’Expo Milano 2015.
Il PanSeta è una rivisitazione innovativa di un dolce tipico del made in Italy, che non riguarda solo la sua formulazione, ma soprattutto il contenuto nutrizionale e la sostenibilità della materia prima -spiegano gli organizzatori- La farina di baco da seta, rappresenta in prims un esempio virtuoso di economia circolare (dallo scarto della larva, al valore della farina), che porta gli sprechi del mercato della moda al riutilizzo in quello alimentare ma anche, dal punto di vista nutrizionale, un miglioramento salutistico, in quanto la farina di baco da seta è composta per almeno l’80% di proteine. Dunque il PanSeta è un panettone meno ricco di zuccheri con più proteine e presenta un gusto naturale di vaniglia apportato dal baco da seta“.

Inoltre il baco da seta, come tutti gli insetti, ha un impatto estremamente ridotto in termini di richieste ambientali rispetto ai cereali (dai quali provengono le farine tradizionali): meno suolo, meno acqua, zero concimi e un rapporto di conversione mangime=proteine prodotte particolarmente favorevole.
Un panettone perfetto per diabetici e sportivi, buono per la salute e buono per l’ambiente.

Marco Ceriani è un giornalista e scrittore, direttore di alcune riviste sportive, speaker e influencer. Laureato in Scienze delle preparazioni alimentari., è un pioniere di alcuni progetti più innovativi nel panorama italiano e europeo.
Ha fondato diverse società di Sport Food in Italia e all’estero.