Mais e Cavalli: a Vigone l’accoppiata vincente

265

I due punti di forza dell’economia agricola vigonese -mais e cavalli- sono il binomio della Fiera in programma oggi e domani. Varenne sarà ospite d’onore del Gran Galà equestre di stasera.

 

mais e cavalliOggi, sabato 20, e domani, domenica 21 ottobre, Vigone ospita la Fiera nazionale del Mais e dei Cavalli.
Oltre all’aspetto prettamente commerciale, la fiera vigonese richiama migliaia di visitatori con gli spettacoli equestri e la rievocazione degli antichi mestieri -spiegano gli organizzatori- Se è vero che il mondo dell’ippica è in crisi, è altrettanto vero che a Vigone continuano a operare allevatori che ottengono risultati più che lusinghieri. Diversi sono i campioni nati a Vigone e in un allevamento vigonese vive uno dei cavalli che ha fatto la storia dell’ippica: il mitico Varenne“.

Le dimostrazioni di abilità equestre e le sfilate di cavalli e carrozze vengono proposte dai Cavalieri del Pellice e dagli “Attacchi” di Italo Bianciotto nell’arena di piazza Clemente Corte. Sabato alle 15,30 si svolgono le prove della sfilata. In serata è in programma il Gran Galà equestre con Varenne come ospite d’onore.
Il Gran Galà si ripete alle 15,15 e alle 17,15 di domenica 21.

Per quanto riguarda il mais, la specializzazione degli agricoltori e le scommesse giocate con successo dalla cooperativa locale –una delle più grandi del Piemonte nel settore cerealicolo– hanno costruito una filiera della qualità che comprende importanti punti di raccolta e di essicamento.
Non mancano le difficoltà: volatilità dei prezzi, aumenti dei costi di produzione, erosione del reddito dei coltivatori. Ma a Vigone gli imprenditori del settore hanno aperto le porte alla sperimentazione e alle prove di confronto tra ibridi di mais con diverse classi di maturità, realizzate nel Podere Pignatelli.

Inoltre, per chi ama la Storia, sono anche in programma un’esposizione di trattori d’epoca e la dimostrazione della trebbiatura come si svolgeva alcuni decenni orsono.
Nel Pala-Gastronomia di piazza Clemente Corte, tutte le sere e la domenica anche a pranzo si possono degustare i menù curati dalla Pro Loco.

Tutti i dettagli della Fiera nazionale dedicata a mais e cavalli sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento.