Concorso fotografico sul Covid-19 a Santena, i vincitori

992

Sono stati proclamati i vincitori del concorso fotografico “Dal Covid-19 ai vostri sguardi”, premio istituito dalla biblioteca civica “Ezio Marioni” di Santena in collaborazione con l’Amministrazione comunale e riservato ai fotografi non professionisti.

La foto di Sylvie Abele, dal titolo “Lavando con il sorriso”, vincitrice nella categoria Senior del concorso fotografico di Santena sul tema del Covid-19

Sono stati proclamati i vincitori del concorso fotografico “Dal Covid-19 ai vostri sguardi”, premio istituito dalla biblioteca civica “Ezio Marioni” di Santena in collaborazione con l’Amministrazione comunale e riservato ai fotografi non professionisti.

Le fotografie sono state pubblicate sulla pagina Facebook della biblioteca santenese e sono state sottoposte alla votazione degli utenti. A vincere sono stati gli scatti che hanno ricevuto il maggior numero di like.

Tra i Senior, comprendente tutti i partecipanti maggiorenni, ha trionfato Sylvie Abele che, totalizzando 144 voti, ha preceduto Debora Dello Monaco e Valentina Caranzano che sono salite sul podio rispettivamente come seconda e terza classificata.
Nella “top five” sono quindi entrate anche Erika Gibboni e Simona Giraudi.

Concorso fotografico Covid-19 Santena
Gaia Mezzano, “Un salto nel buio”

Gaia Mezzano con 173 voti si è invece imposta nella categoria Junior, dagli 11 ai 18 anni, davanti a Valentina Coppola (101 voti) ed Emanuel Murgolo (91). In quarta posizione ha invece concluso Aurora Domenino davanti a Elisa Gariglio.

Alberto Grimaldi, infine, ha vinto con 86 voti nella categoria Under 10, riservata ai bambini fino ai 10 anni di età, davanti a Fabio Petreanu e ad Ophelia Grollino. Di un soffio fuori dal podio sono quindi rimasti Francesco Barbo e Cosimo Rotundo.

Concorso fotografico Covid-19 Santena
Alberto Grimaldi, “Santena Italia Europa”

Le fotografie potranno essere viste dal vivo in una mostra che verrà organizzata a settembre dall’Amministrazione comunale, non appena le restrizioni legate al virus Covid-19 lo permetteranno.

«Mi complimento con tutti i partecipanti per l’impegno profuso e li ringrazio per aver aderito a questa iniziativa –spiega Alessia Nobile, consigliera del Comune di Santena delegata al progetto– Tutti gli scatti diventeranno il ricordo e la memoria di una pandemia che ha sconvolto la vita sociale di tutti noi. Le fotografie, che verranno mostrate in un’esposizione fotografica aperta al pubblico, raccontano la quotidianità dei santenesi durante il periodo di lockdown deciso dal Governo nazionale per fronteggiare l’emergenza legata al Covid-19».