Un autunno di lavori pubblici a Caramagna Piemonte

119

Riprendono i lavori di manutenzione a Caramagna, dopo aver rivolto l’attenzione alla riapertura delle scuole in sicurezza: gli interventi principali riguardano piste ciclo-pedonali, il teatro comunale e gli impianti sportivi.

Caramagna Piemonte lavori di pulizia Ricchiardo
L’intervento di pulizia del Ricchiardo, a Caramagna Piemonte

L’Amministrazione di Caramagna Piemonte ha in programma di concentrare i propri sforzi su svariati lavori pubblici entro la fine dell’anno, messi in archivio i cantieri per consentire la riapertura in sicurezza delle scuole.

Presto partirà il primo lotto di interventi per sistemare e riqualificare la pista ciclopedonale di via Roma -spiega Marco Osella, vicesindaco e assessore ai lavori pubblici e allo sport- Verrà completamente sostituita l’illuminazione pubblica, sulla strada e sulla pista ciclabile. Inoltre, saranno rinnovati la pavimentazione e l’arredo urbano. Il secondo lotto si realizzerà al termine dei lavori della Lamicolor“.

È stato anche approvato il progetto definitivo della ristrutturazione e rifunzionalizzazione del cinema-teatro comunale, presentato ai consiglieri comunali la scorsa settimana.
Si procederà con il mutuo e con l’iter di gara per affidare i lavori, che presumibilmente partiranno a dicembre -dettaglia Osella- Il progetto, redatto dagli architetti Andrea Girard e Barbara Arciuolo, è molto complesso e trasformerà la sala nei suoi aspetti architettonici e funzionali, nel rispetto delle nuove normative antincendio e di sicurezza“.

Caramagna Piemonte lavori pubblici
Un momento della presentazione del nuovo cinema-teatro comunale di Caramagna ai consiglieri comunali

Si cambierà completamente il foyer di ingresso, con la sistemazione di locale guardaroba, biglietteria e angolo bar. Rifatti anche gli impianti termico ed elettrico, con un sistema di ricambio d’aria e di raffreddamento della sala, oltre a una serie di lavori di riqualificazione estetica.

È quindi in fase di studio la sistemazione dell’area tra il palasport e il campo in erba grande presso gli impianti sportivi.
L’intenzione è di finanziare la pista di atletica, riqualificando tutta l’area, attraverso un mutuo con il Credito sportivo Sport Missione Comune 2020”, specifica l’assessore.

Altre opere, già appaltate, sono in via di avvio o di conclusione. Tra queste, i parcheggi in piazza Umberto I, la pulizia dei fiumi, la tinteggiatura della facciata dei locali comunali su via Ornato e il terzo lotto di illuminazione pubblica.

“Queste sono le attività più importanti da qui a fine mandato, per completare un progetto amministrativo già molto soddisfacente, nonostante il periodo di rallentamento dovuto al Covid -conclude Osella- Gli interventi sono sostenuti da fondi comunali e da contributi regionali e nazionali, ottenuti grazie a progetti interessanti e ad una buona gestione del bilancio”.

Caramagna Piemonte, tutti i lavori svolti per la riapertura delle scuole