Home / Carmagnola / “Giretto d’Italia”: il 21 settembre usa la bici per andare al lavoro o a scuola

“Giretto d’Italia”: il 21 settembre usa la bici per andare al lavoro o a scuola

Si chiama “Giretto d’Italia” ed è una proposta indirizzata ai comuni italiani, alle scuole, ai Mobility Manager di enti e imprese, alle associazioni e a tutti i cittadini interessati. L’obiettivo è quello di promuovere la ciclabilità e quindi dell’utilizzo della bici per recarsi al lavoro e a scuola.
A Carmagnola, nella fascia oraria tra le 7 e 9 del mattino di giovedì 21 settembre, saranno monitorati i passaggi in bicicletta in piazza Sant’Agostino, di chi si reca a lavoro e a scuola.
«È una buona occasione, anche per chi non lo fa abitualmente, di provare il tragitto casa-lavoro e casa-scuola con l’uso della bicicletta – fanno sapere gli organizzatori. Basta passare in bicicletta dal checkpoint di piazza Sant’Agostino nell’orario della manifestazione per partecipare».
Si tratta: «di una vera sfida a colpi di pedale tra le città italiane, che premierà i comuni che segnaleranno il maggior numero di ciclisti. In realtà i veri vincitori di questa sfida non saranno i Comuni, ma ogni singolo cittadino che tutti i giorni nel suo piccolo contribuisce a ridurre lo smog nei centri urbani scegliendo la “due ruote” per i propri spostamenti».
L’organizzazione è del Circolo Legambiente Il Platano, del Comune di Carmagnola e dell’Ufficio Ambiente e con il supporto della Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura.
Il Giretto d’Italia è una delle iniziative programmate per la Settimana Europea della Mobilità di settembre 2017 (Mobility Week).

Leggi anche

Domani si mettono a dimora nuovi alberi nelle scuole di Carmagnola

Domani, 21 novembre, saranno piantumati 4 nuovi alberi nelle aree verdi degli Istituti Comprensivi carmagnolesi. …