Home / Carmagnola / “Giretto d’Italia”: il 21 settembre usa la bici per andare al lavoro o a scuola

“Giretto d’Italia”: il 21 settembre usa la bici per andare al lavoro o a scuola

Si chiama “Giretto d’Italia” ed è una proposta indirizzata ai comuni italiani, alle scuole, ai Mobility Manager di enti e imprese, alle associazioni e a tutti i cittadini interessati. L’obiettivo è quello di promuovere la ciclabilità e quindi dell’utilizzo della bici per recarsi al lavoro e a scuola.
A Carmagnola, nella fascia oraria tra le 7 e 9 del mattino di giovedì 21 settembre, saranno monitorati i passaggi in bicicletta in piazza Sant’Agostino, di chi si reca a lavoro e a scuola.
«È una buona occasione, anche per chi non lo fa abitualmente, di provare il tragitto casa-lavoro e casa-scuola con l’uso della bicicletta – fanno sapere gli organizzatori. Basta passare in bicicletta dal checkpoint di piazza Sant’Agostino nell’orario della manifestazione per partecipare».
Si tratta: «di una vera sfida a colpi di pedale tra le città italiane, che premierà i comuni che segnaleranno il maggior numero di ciclisti. In realtà i veri vincitori di questa sfida non saranno i Comuni, ma ogni singolo cittadino che tutti i giorni nel suo piccolo contribuisce a ridurre lo smog nei centri urbani scegliendo la “due ruote” per i propri spostamenti».
L’organizzazione è del Circolo Legambiente Il Platano, del Comune di Carmagnola e dell’Ufficio Ambiente e con il supporto della Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura.
Il Giretto d’Italia è una delle iniziative programmate per la Settimana Europea della Mobilità di settembre 2017 (Mobility Week).

Leggi anche

Collegiata in pellegrinaggio ai tre santuari mariani

Ultimi giorni per iscriversi al pellegrinaggio “Ai piedi di Maria” organizzato dalla parrocchia Collegiata Ss. …