Donazione di Ascom Carmagnola al Comune per aiutare famiglie in difficoltà

486

Ascom Carmagnola ha effettuato una donazione di 1.500 euro al Comune: saranno trasformati in “buoni spesa” per aiutare le famiglie più bisognose del territorio.

donazione ascom comune carmagnola
Il momento della consegna della donazione di 1.500 euro da parte di Ascom Confcommercio Carmagnola all’Amministrazione comunale. Da sinistra: il presidente Lanfranco, il sindaco Gaveglio e l’assessore al commercio Surra.

In questo momento di emergenza sanitaria legata al Coronavirus, l’Associazione Commercianti (Ascom) di Carmagnola non rinuncia al suo ruolo di punto di riferimento per l’intera Comunità e sviluppo del commercio locale, porgendo all’Amministrazione comunale un piccolo ma significativo contributo economico di 1.500 euro.

Il Comune destinerà tale cifra, in termini di buoni spesa, alle famiglie economicamente più fragili presenti sul territorio.

Sostegno alimentare: in arrivo anche a Carmagnola i “Buoni Spesa”

In un momento così difficile, ho avuto il piacere e l’onore di porgere ai rappresentanti del Comune un segnale della vicinanza alla città di Carmagnola –ha commentato la donazione il presidente Giuseppe Lanfranco, a nome dei commercianti Ascom Confcommercio di Carmagnola-  È importante che anche le Associazioni come la nostra possano dare il loro piccolo contributo, sia a livello economico ma anche lavorativo, garantendo, grazie alle nostre attività, una continuità di presenza e servizio”.

I mensili di Carmagnola insieme per aiutare la Croce Rossa contro il Covid-19