Servizio civile al Circolo Margot di Carmagnola per sei volontari

1277

Il Circolo Arci Margot di Carmagnola ha vinto il bando del Servizio civile nazionale: prevista la partecipazione di sei giovani, a partire dalla primavera 2021. 

Margot servizio civile
Il Circolo Arci Margot di Carmagnola ha risposto a un bando del Servizio civile, risultando vincitore.

Il Circolo Arci Margot di Carmagnola si impegnerà a promuovere attività culturali legate al Servizio civile, coinvolgendo sei volontari in un progetto che partirà dalla primavera 2021.

Grazie all’iniziativa saranno valorizzate esperienze già esistenti e legate al territorio, in particolare discipline artistiche, come musica e teatro. L’ iniziativa, chiamata “Carmagnola si incontra al Margot“, durerà dodici mesi.
I dettagli sono descritti da Greta Boschero, referente del Circolo per il Servizio civile.

Come funziona il bando e a chi è rivolto?
Il bando è stato pubblicato dal Servizio civile universale; il Circolo Arci Margot fa riferimento ad Arci Servizio civileSono stati messi a disposizione sei posti, aperti a tutti i giovani che abbiano l’intenzione di mettersi in gioco e di operare sul territorio. L’obiettivo è la promozione di eventi culturali legati non solo a Carmagnola, ma anche alle città limitrofe.

Servizio civile, la biblioteca di Carmagnola cerca due volontari/e

Sarà necessario scegliere i volontari?
Se il numero delle adesioni lo consentirà, daremo spazio a tutti. In caso contrario, si terranno dei brevi colloqui. Saranno poste domande inerenti al progetto scelto sul sito del Servizio civile: perché è stata selezionata una determinata proposta? Che cosa si vorrebbe migliorare? Si ha qualche idea relativa al territorio? In seguito al colloquio, si assegnerà un punteggio a ogni candidato, stilando una graduatoria. In passato, comunque, non è stato necessario fare una selezione, poiché i posti si sono rivelati sufficienti.

Il Margot aveva quindi già aderito a simili iniziative?
Sì: nel 2015 il nostro Circolo ha partecipato per la prima volta al bando del Servizio civile nazionale con il progetto “Un Circolo in comune”. Quell’anno, come nel 2016, sono stati selezionati quattro volontari, mentre in seguito è stato deciso di farne partecipare sei. Abbiamo anche intenzione di rispondere al bando 2021.

Perché avete scelto il Servizio civile?
Perché crediamo che il Servizio civile sia un’ottima occasione per promuovere l’educazione alla cittadinanza attiva, uno dei valori su cui il Margot si basa.
L’intenzione è di continuare su questa strada, proponendo progetti che possano sviluppare nuovi aspetti dell’attività del Circolo, anche grazie al contributo di nuovi volontari.

Per ottenere maggiori informazioni, è possibile contattare la referente, Greta Boschero, sui social, o oppure segreteria del Margot, visitando il sito del Circolo Arci carmagnolese.

Croce Verde di Villastellone: pubblicato il bando per il servizio civile 2021