Emergenza Covid a Racconigi: chiusa l’intera scuola media

681

Il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Racconigi annuncia che l’intera scuola secondaria di primo grado (scuola media) proseguirà le lezioni tramite la didattica a distanza a causa dell’emergenza Covid.

scuola media racconigi covid
In un video-messaggio il sindaco di Racconigi Valerio Oderda, la dottoressa Patrizia Ellena e il dirigente scolastico Giannino Marzola aggiornano i cittadini sull’emergenza Covid-19.

A Racconigi l’intera scuola secondaria di primo grado (scuola media) è stata chiusa a causa dell’emergenza Covid.

Ad annunciarlo è il dirigente scolastico Giannino Marzola in un video-messaggio: “Abbiamo deciso, perché questa è l’unica strada percorribile, che da lunedì 26 ottobre tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado andranno in didattica a distanza -dichiara- Questo non significa che ci sarà un’interruzione del processo di apprendimento ma vuol dire che questo si svilupperà tramite modalità a distanza” 

Intanto anche quattro classi della scuola primaria dell’Istituto racconigese sono state messe in quarantena e la scuola ha attivato un programma di Didattica Digitale Integrata (DDI) per tutti quegli studenti che non potranno frequentare le lezioni in presenza.

Sappiamo che le condizioni di salute dei ragazzi e del personale scolastico sono buone aggiunge il sindaco Valerio Oderda- Quasi tutti sono asintomatici o presentano sintomi di lieve entità. Invito tutti i cittadini a seguire le regole di sicurezza per il contenimento del contagio“.