Nuovi strumenti per Emergenza Radio Carmagnola

78

Grazie a un finanziamento regionale di 16500 euro, Emergenza Radio Carmagnola potenzia attrezzature e mezzi dedicati alla Protezione Civile territoriale.

Emergenza Radio Carmagnola
Alcuni dei mezzi in dotazione al gruppo di protezione civile carmagnolese Emergenza Radio Carmagnola (foto di Riccardo Borelli – Il Carmagnolese)

Emergenza Radio Carmagnola si aggiudica un contributo di 16.500 euro da parte della Regione Piemonte per potenziare ulteriormente la logistica, mediante acquisti di attrezzature, mezzi e dotazioni.

Con i fondi verrà acquistata una pompa idrovora ad alta portata: «Nel nostro territorio, l’attenzione è rivolta principalmente ad alluvioni e nubifragi -spiega il presidente uscente, Emilio Fumero- Il nostro magazzino attrezzature è dotato di un’idrovora medio-piccola ,che è sufficiente per volumi d’acqua modesti. Quando si tratta di sottopassi, strade o avvallamenti, ci siamo trovati in più occasioni ad essere al limite. E in quei momenti non si può contare su altri, perché la situazione è critica per tutti».

Giornata Internazionale per la Riduzione dei Disastri Naturali: quando la natura si fa sentire

Sarà anche potenziato il fuoristrada Land Rover 90 con dotazioni di sicurezza e un sistema radar satellitare per la geo-referenziazione, in modo da avere tracciatura e posizione in tempo reale.

Fumero si dichiara soddisfatto per la fiducia accordatagli dal presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e dall’assessore regionale alla difesa del suolo, Marco Gabusi, diretti firmatari del finanziamento, con un ringraziamento per l’impegno profuso nel contesto dell’emergenza Covid 19. Anche il presidente del Coordinamento territoriale del volontariato di Protezione Civile di Torino, Marco Fassero, ha espresso parere positivo ai progetti.

Emergenza Radio Carmagnola: sul Covid non si abbassa la guardia