Auser Carmagnola: nel 2021 svolti 2500 servizi e percorsi 118 mila chilometri

438

Il presidente Giovanni Lanzarone ha presentato il bilancio consuntivo dell’Auser Carmagnola relativo al 2021, con 2.500 servizi e 118 mila chilometri percorsi dai volontari.

Auser Carmagnola 2021
Un momento dell’assemblea dell’Auser Carmagnola in cui è stato approvato il lusinghiero bilancio consuntivo 2021

Si svolta nei giorni scorsi l’assemblea annuale dell’OdV Auser Volontariato Carmagnola, con approvazione del bilancio consuntivo 2021, alla presenza del presidente regionale Elio Lodi e del presidente facente funzioni del Consorzio socio-assistenziale Cisa 31, Vincenzo Inglese.

Il bilancio presentato dimostra che, con 2.500 servizi e 118 mila chilometri percorsi lo scorso anno, l’Auser è presente nel territorio di Carmagnola e nei Comuni limitrofi dove non vi sono altre associazioni di volontariato“, commenta il presidente Giovanni Lanzarone.

In corso il tesseramento 2022 all’Auser Carmagnola

Lanzarone ha quindi ripercorso un anno non facile, ancora segnato dalla pandemia di Coronavirus: “Con molta difficoltà abbiamo affrontato i mesi che passavano e, ringraziando tutti i volontari, siamo riusciti a dare un aiuto concreto a tutte le persone che hanno fatto richiesta del nostro servizio -ricorda- Sono stati momenti molto intensi, momenti che non possono essere dimenticati. La situazione sanitaria per le persone che avevano bisogno di visite o terapie incontravano ostacoli e incomprensioni. Ci accorgevamo che il morale delle persone era sempre più depresso, sempre più scoraggiato, ma grazie alla comprensione di chi era accompagnatore siamo riusciti a regalare qualche momento di serenità“.

Il Carmagnolese per l’Ucraina: la solidarietà si fa concreta, al via una missione

Non sono mancati i periodi complessi, nei quali si sovrapponevano le visite e le terapie “ma anche lì abbiamo affrontato con serenità e coraggio tutte le situazioni di ogni giorno -prosegue il presidente cittadino- La voglia del contatto umano era presente in tutte le persone, ogni momento ogni attimo di confronto con le persone dava un senso di solidarietà e accoglienza“.

Lanzarone ha quindi ricordato anche i momenti più lieti, come i doni ai bambini delle scuole per sensibilizzarli al volontariato, i soggiorni estivi, la gita ad Asti in settembre, il pranzo sociale (sempre nel rispetto delle regole anti-Covid) e l’arrivo di una nuova vettura con pedana, allestita grazie anche al Lions Club.

L’Auser Carmagnola può contare su un nuovo mezzo per disabili

Per l’anno in corso, intanto, proseguirà il rapporto di collaborazione con l’Amministrazione comunale e con i servizi socialipur ricordando che siamo solo dei volontari, uomini e donne che diamo un po’ del nostro tempo ad altre persone –ha concluso il presidente dell’Auser carmagnolese- Non dobbiamo sostituirci alle autorità di competenza dei servizi, ma, in sintonia e in collaborazione con loro, possiamo fare molte cose, possiamo dare un contributo non indifferente alla società“.

Oltre a numerosi soci, all’assemblea hanno preso parte anche la presidente dei Maestri Cordai, Rosalda Peretti e Francesco Robaldo, in rappresentanza della Società operaia di mutuo soccorso “Francesco Bussone”.

Soggiorni marini estate 2022 con Spi e Auser Carmagnola