Colonie feline di Carmagnola, nuovo appello delle volontarie

815

Le Volontarie Attive, che si occupano delle colonie feline di Carmagnola, lanciano un nuovo appello a tutti gli amanti degli animali.

colonie feline di Carmagnola
Dal gruppo Volontarie Attive di Carmagnola un appello ad aiutare le colonie feline del territorio

Pubblichiamo questo appello da parte delle Volontarie Attive, che si occupano delle colonie feline di Carmagnola:

Buongiorno a tutti mi ripresento, ma credo già mi conosciate: mi chiamo Tatiana, volontaria del gruppo Volontarie Attive. Mi occupo delle colonie feline sul territorio, che nutro e curo da quasi 18 anni.

Insieme al mio gruppo abbiamo sempre cercato di sostenere questo nostro grande impegno d’amore: purtroppo, questa emergenza Covid sta mettendo anche noi in seria difficoltà in quanto anche gli aiuti e le piccole donazioni scarseggiano e nutrire, recuperare e curare queste creature diventa una spesa economica insostenibile.

Gli ultimi 10 giorni sono stati terribili: abbiamo perso sei cuccioli per un brutto virus: la panleocopenia. Nonostante tutto, abbiamo comunque cercato di sostenere le cure -anche se molto costose- purché si tentasse di salvare loro la vita. Ma tutto è stato vano.
Sono rimasti solo tanto dolore, amarezza e …un conto salatissimo in clinica.

colonie feline di Carmagnola
I gatti delle colonie feline carmagnolesi hanno spesso bisogno di cure veterinarie, che le volontarie pagano di tasca propria.

Purtroppo per chi come me dedica tre ore della propria giornata facendo il giro alle colonie per nutrirle, è difficile chiudere gli occhi e far finta di non vedere chi ha bisogno di essere curato. Non è come vedere una foto di animali bisognosi: i gatti li hai di fronte, che ti implorano di aiutarli, di farli vivere. Vi assicuro che, per chi li ama incondizionatamente, è diverso.

Il nostro gruppo non ha mai girato le spalle a nessuno che chiedesse aiuto, anche quando non potevamo: il nostro cuore non riesce a chiudersi a riccio per evitare di spendere dei soldi, che per altro non abbiamo, e che con fatica cerchiamo poco alla volta di trovare in ogni modo, pagando in base a quanto possiamo. Ma la vita di queste creature non ha prezzo!

Gatti, custodi della salute: combattono la depressione e fanno bene al cuore

Per questo chiediamo aiuto nuovamente a chi ha cuore, pur conoscendo il grande disagio  che questo periodo Covid sta causando a intere famiglie: è in questi momenti che si deve mostrare solidarietà verso chi ha pù bisogno. Anche una piccola goccia da parte di ognuno può fare tanto.

Un infinito grazie dai nostri animali in difficoltà e da noi del gruppo Volontarie Attive!

Chi volesse aiutare le Volontarie Attive donando del cibo, può fare un buono dell’importo che preferisce al negozio Il Granatin di Carmagnola o un’offerta tramite Postepay o bonifico bancario.
Queste le coordinate: Postepay 5333171070551854 intestata a Bertero Gabriella (codice fiscale BRTGRL62M49B791N); IBAN IT22W0623030262000046235929 presso Credit Agricole intestato a Latini Maria Cristina.

Un appello ad aiutare le colonie feline di Carmagnola