Piazza Ragazzabile a Carmagnola, il progetto diventa permanente

660

Visto il successo ottenuto, i laboratori del progetto per adolescenti “Piazza Ragazzabile” a Carmagnola si estendono a diversi periodi dall’anno.

Piazza Ragazzabile a Carmagnola
Un momento dell’edizione estiva di Piazza Ragazzabile

Visto il successo ottenuto nelle ultime edizioni estive, il Comune di Carmagnola ha deciso di organizzare durante tutto l’anno i laboratori formativi di ecologia urbana ed educazione alla cittadinanza di Piazza Ragazzabile, rivolti a ragazzi e ragazze tra 15 e 17 anni di età

Grazie a un finanziamento dell’Associazione “Con i Bambini”, in collaborazione con il Comune di Santena e la Cooperativa “Oltre la Siepe”, e grazie all’esito positivo del bando “Parchi giochi diffusi” della Regione Piemonte, è stata infatti avviata un’ulteriore attività per gli adolescenti carmagnolesi.

La carica degli 80 di Piazza Ragazzabile a servizio di Carmagnola

I ragazzi saranno accompagnati nello svolgimento di attività che favoriscano la socializzazione e il lavoro di gruppo, realizzando prodotti creativi che sviluppino la manualità, laboratori di giocoleria e progettazione di interventi da realizzare in città durante la prossima edizione estiva del progetto“, spiegano dall’Ufficio Giovani del Comune, che da anni organizza Piazza Ragazzabile.

Il primo incontro -svolto sempre sotto la supervisione di educatori qualificati- si è svolto lunedì 30 gennaio al Centro Competenze di piazza Italia, con una buona partecipazione dei ragazzi e un elevato gradimento dei genitori.

Crediamo che la prevenzione sia l’investimento migliore che occorra fare sulle nuove generazioni, che hanno vissuto con grande disagio emotivo gli anni della pandemia”, commentano il sindaco Ivana Gaveglio e l’assessore alle Politiche giovanili, Massimiliano Pampaloni.

Chiuso con successo il progetto Piazza Ragazzabile 2020 a Carmagnola