Home / Carignano / #Ancheiovogliogiocareacalcio: l’ASD Ss. Pietro e Paolo dà un calcio alla disabilità

#Ancheiovogliogiocareacalcio: l’ASD Ss. Pietro e Paolo dà un calcio alla disabilità

Un calcio che unisce e va oltre le differenze. Questo è #ancheiovogliogiocareacalcio, un progetto rivolto a bambini con disabilità nato da un’idea dell’ASD Ss. Pietro e Paolo, squadra di calcio a 7 della parrocchia Collegiata, con il patrocinio del Comune di Carmagnola. Si tratta di una breve serie di incontri durante le prime tre domeniche di maggio (7, 14 e 21) per far conoscere ai partecipanti, nella fascia di età tra i 7 e gli 11 anni, il gioco del pallone attraverso un’esperienza divertente e su misura. «Il gruppo, oltre alla passione per il calcio, ha tra le sue finalità l’integrazione, l’aggregazione e l’utilizzo dello sport come strumento educativo e formativo», spiegano i responsabili del progetto, «così si è scelto di intraprendere un percorso che metta al centro interessi e benessere dei bambini, con relazioni ed attività costruite partendo dalle necessità e dalle possibilità individuali di ciascun partecipante». Pensare un’iniziativa rivolta a bambini con disabilità è cosa non semplice: «Consci delle necessità specifiche dei ragazzi, di capacità che esulano dal semplice ambito sportivo, i partecipanti saranno seguiti da allenatori e staff competente, oltre che dai membri della squadra», chiariscono i giovani della Ss. Pietro e Paolo, «All’iniziativa infatti hanno risposto anche la Polisportiva Carignano e l’USD Salsasio, che metteranno a disposizione materiale, tecnici e tanta passione. Non mancano poi figure educative, provenienti dal Csi, e volontari parrocchiali». Un organico ricco e valido, a cui si aggiungono anche il supporto pratico del comitato Croce Rossa di Carmagnola, che rende possibile svolgere le attività in tutta sicurezza, e quello economico di molti sponsor (Autoscuola Jolly, Sapino Auto, Ferramenta F.lli Donna, Vittoria Assicurazioni, Bottega della Pasta, BCC Casalgrasso e Sant’Albano Stura, L’angolo dell’Occhiale). Le attività si svolgeranno dalle 10.30 alle 12.30, al campo di via Mussetti 36, in borgo Salsasio. Info e iscrizioni: 328.9019461.

Leggi anche

Covar14: “Tornano i totem a Moncalieri e Carignano”

I centri di raccolta di Moncalieri e Carignano, che nel mese di novembre hanno fatto …