A Villastellone si prepara un 25 aprile diverso

473

Un 25 aprile anomalo, senza cortei né cerimonie pubbliche, sarà celebrato dal sindaco Principi a Villastellone, a causa delle restrizioni per il Covid-19.

25 aprile villastellone
Sarà una festa della Liberazione anomala a Villastellone a causa del Coronavirus

Villastellone si prepara a festeggiare il 75esimo anniversario della Liberazione dal nazi-fascismo, il 25 aprile, in modo diverso dal solito a causa dell’emergenza epidemiologica Coronavirus Covid-19.

Considerate l’emergenza coronavirus e le disposizioni per contenerlo, non sarà possibile organizzare il tradizionale corteo per la Festa della Liberazione, ma l’Amministrazione comunale renderà comunque omaggio ai caduti mediante la deposizione di corone alle lapidi situate nel territorio di Villastellone, nell’intento di ricordare i caduti che si immolarono per la causa della libertà“, spiega il sindaco Francesco Principi.

Anche nell’occasione, pertanto, la popolazione villastellonese è invitata a restare a casa, nel rispetto delle restrizioni previste per limitare il diffondersi del contagio.
Abbiate pazienza, perché andrà tutto bene“, è l’appello del sindaco.