Emergenza Covid: Poirino stanzia fondi per le associazioni di volontariato

557

Il Comune di Poirino ha deciso di stanziare 2.000 euro per ciascuna Associazione che sta svolgendo servizi di volontariato sul territorio durante la pandemia da Covid-19.

poirino volontariato covid
La sindaca di Poirino Angelita Mollo ringrazia la Croce Rossa per i servizi svolti in questo momento di pandemia

Per ringraziare tutte le associazioni di volontariato che ogni giorno danno un aiuto prezioso ai cittadini in questo momento di pandemia da Covid-19, l’Amministrazione comunale di Poirino ha deciso di mettere in campo un aiuto economico straordinario.

“Il Comune di Poirino ha cercato di non lasciare indietro nessuno, in questo periodo difficile –ha dichiarato la sindaca, Angelita Mollo– Se questo obiettivo è stato in parte raggiunto, è anche merito delle associazioni che ogni giorno si prodigano per aiutare i cittadini”.

La Giunta ha pertanto stanziato 2.000 euro a favore di ciascuna Associazione impegnata in prima linea a supporto dei poirinesi e contro il virus.
I fondi, per un totale complessivo di 10 mila euro, saranno accreditati sui conti correnti bancari delle associazioni.

Un doveroso grazie va ai volontari dell’Associazione Nazionale Bersaglieri, dell’Associazione Nazionale Carabinieri, della Croce Rossa Italiana, del Gruppo Emergenza Radio Poirino e del Gruppo Alpini che sacrificano parte del loro tempo per stare a fianco di chi soffre in questo momento di pandemia”, sottolinea Mollo.

Lo scorso sabato, inoltre, la sindaca ha incontrato i presidenti di ogni associazione per consegnare degli attestati e una lettera di ringraziamento.
“La macchina dei soccorsi che avete prontamente messo in moto non si è ancora arrestata e il vostro contributo umano è preziosissimo, oggi più che mai”. 

Emergenza Covid: a Poirino torna la consegna farmaci a domicilio