“Mario e Saleh” in scena a Racconigi per CuneiForme 2020

141

Mercoledì 30 settembre, alla Soms di Progetto Cantoregi a Racconigi, va in scena lo spettacolo “Mario e Saleh” di Saverio La Ruina, incentrato sulla relazione con il diverso.

Mario e Saleh foto Tommaso Le Pera Scena Verticale
Lo spettacolo “Mario e Saleh” va in scena mercoledì 30 settembre 2020 alla Soms di Progetto Cantoregi, a Racconigi, nell’ambito della rassegna CuneiForme 2020 (foto Tommaso Le Pera – Scena Verticale)

Prosegue a Racconigi la rassegna culturale CuneiForme, a cura di Progetto Cantoregi, che mette al centro l’impegno civile e sociale, tra ascolto, dialogo e accoglienza: mercoledì 30 settembre 2020, alla Soms di via Carlo Costa, andrà in scena lo spettacolo “Mario e Saleh”, di Saverio La Ruina, incentrato sulla relazione con il diverso.

All’indomani di un terremoto, in una delle tende allestite nei luoghi del sisma, si ritrovano Mario, un occidentale cristiano, e Saleh, un arabo musulmano.
“La relazione ravvicinata tra i due si evolve tra differenze e riconoscimenti, opposizioni e conciliazioni. Eventi esterni e fatti concreti ribaltano le percezioni che hanno l’uno dell’altro. Le certezze che sembrano farsi strada si ridefiniscono continuamente alla luce di quanto accade tra di loro, sorprendendo loro per primi. Oltre alle inevitabili differenze, che possono trovare pacificazione, irrompono avvenimenti dall’esterno che vanno a spezzare gli equilibri tra i due, ridefinendo via via le loro acquisizioni, in uno spiazzamento continuo delle loro certezze”.

Come sottolineano i promotori della rassegna, “incontrare musulmani, migranti e non, è stato come trovarsi di fronte a mondi dentro un mondo più grande, dove tanti islam si inseguono, si differenziano e anche si oppongono fra di loro“.

Il tema di CuneiForme 2020 è “Re(L)azioni”. Tutti gli incontri si svolgono nel pieno rispetto delle normative di sicurezza per l’emergenza Covid-19; ingresso a pagamento per gli spettacoli.

Dettagli sul sito www.progettocantoregi.it e sulla pagina Facebook di Progetto Cantoregi. Per informazioni e prenotazioni, chiamare i numeri 335-8482321 o 338-3157459.