Sabato 2 luglio è Notte Bianca in via Torino a Carmagnola per dare avvio ai saldi estivi

160

Si terrà sabato 2 luglio, a partire dalle 20:30, la prima edizione della Notte Bianca in via Torino a Carmagnola, tra spettacoli, sapori e shopping, nella giornata di avvio dei saldi estivi.

Notte Bianca Via Torino Carmagnola Salsasio 2 luglio 2022
Il 2 luglio è Notte Bianca a Carmagnola: appuntamento in Via Torino, dalle 20:30

Sabato 2 luglio 2022 -in concomitanza con l’avvio dei saldi estivi in Piemonte– in via Torino, a Carmagnola, si terrà la prima edizione della “Notte Bianca“, con tante proposte eno-gastronomiche e numerosi eventi ludici ed artistici, per valorizzare e sostenere il commercio di una importantissima arteria della città.

A partire dalle ore 20:30 la zona diventerà scenario di una grande festa a cielo aperto con mercatini, prodotti tipici, intrattenimenti per bambini, musica e balli per tutte le età, animazioni e spettacoli con i comici Francesco Damiano e Leo Mas, la Dj Greta Tedeschi e l’Orchestra “I Barbera Doc”.

I negozi saranno aperti e i locali della via proporranno cene, degustazioni e piatti da asporto.

Saldi estivi in Piemonte 2022, al via da sabato 2 luglio

L’evento è organizzato dall’Assessorato alle Manifestazioni del Comune di Carmagnola, in collaborazione con la Pro Loco e con la Società Orticola di Mutuo Soccorso “Domenico Ferrero”, con il sostegno della Banca Territori del Monviso e di vari esercizi commerciali della via.

Nel giorno inaugurale dei saldi estivi tradizionalmente veniva organizzata una serata di eventi nel centro cittadino -spiega Domenico La Mura, assessore a Commercio e Manifestazioni della Città di Carmagnola- Quest’anno abbiamo invece deciso di realizzare una grande Notte Bianca in via Torino per sostenere in maniera importante il piccolo commercio di periferia. Via Torino è uno degli ingressi principali di Carmagnola e siamo felici che per un giorno possa diventare il centro della nostra Comunità”.

Domenico La Mura: “Commercio e manifestazioni a Carmagnola, il segreto è la sinergia”

Tutta la via sarà chiusa al traffico, con circa 800 metri di strada che diventeranno scenario di una grande festa sotto le stelle.
Gli intrattenimenti principali prevedono cabaret, musica e balli per tutte le età.

Sul nel palco montato all’altezza del numero 23 di via Torino la serata verrà aperta e chiusa da Radio Vida Network di Carmagnola con dj set anni 70-80-90 e giochi a quiz.

Fiera del Peperone di Carmagnola, presentata l’edizione 2022

Alle ore 22:30 inizierà “Lui è peggio di me” dei comici Francesco Damiano e Leo Mas, uno spettacolo brillante -fatto di cabaret, imitazioni, personaggi e gag– in cui ognuno dei due artisti porta in scena il meglio del proprio repertorio.

Francesco Damiano è celebre per l’interpretazione a Zelig del timidissimo GialloRenzo: artista poliedrico e multiforme, passa con scioltezza e credibilità dal monologo ai personaggi, dal cabaret di parola alla comicità senza parole.

Leo Mas recentemente visto a “Striscia la notizia” è un camaleontico imitatore. Impeccabile come cambia voce, l’atteggiamento e la postura da un cantante all’altro usando pochissimi elementi. Emerge un’incredibile elasticità nell’imitare Micheal Jackson e il celebre pezzo comico della “Macchina da scrivere” di Jerry Lewis.

Giovedì sotto le stelle a Carmagnola, ecco gli appuntamenti dell’edizione 2022

Per la musica rivolta ai più giovani, a partire dalle ore 22 la piazzetta Di Vittorio si trasformerà in una discoteca a cielo aperto con la nota Dj Greta Tedeschi insieme a Okin Dj e Kimu.

Greta Tedeschi è nata a Torino nel 1994. Ha iniziato la sua carriera a 17 anni come dj resident di alcuni club della sua città come l’Hennessy, Big, Banus, Vogue, Loud. A 18 anni fa il suo primo tour Italiano da Dj guest sponsorizzata da Fca. Inizia successivamente a essere ospite dei più importanti club e festival di musica elettronica in Italia e in Europa e ad appassionarsi alla produzione della musica electro-house e dance.

A giugno del 2018 debutta discograficamente con un disco electro house “weird” con l’etichetta Netsworkrecords e viene chiamata ad esibirsi in Asia.
Viene eletta la migliore Dj italiana nella Top20 2018 e fra le top 100 dj donne migliori al mondo nell’anno 2017 secondo Djanemag.

Murales per abbellire Carmagnola: buona la prima!

Per i più grandi non mancherà il ballo liscio, a partire dalle ore 21:30 nella piastra dei giardini di via Ivrea con il concerto dell’Orchestra I Barbera D.O.C. Nata quasi per gioco nel settembre del 2017 con uno scambio di messaggi musicali su Facebook tra appassionati di musica.

I due ideatori, Giovanni Dominici e Paolo Busillo, nelle loro conversazioni avevano il desiderio di riproporre la musica liscio suonata integralmente dal vivo. Così, tra un bicchiere di vino e una fetta di salame, cominciano a cercare altre persone da aggiungere al gruppo musicale che si sta formando. Arrivano in sequenza il chitarrista, il bassista, il saxofonista ed un clarinettista e come voce del gruppo anche la cantante Donatella che aveva voglia di rimettersi in gioco dopo varie esperienze passate. Il nome del gruppo è stato ideato dal batterista carmagnolese Tonino Santoru durante una cena, pensando che il tipico vitigno potesse essere coinvolgente e penetrante in Piemonte.

Musica e divertimento con i “Barbera Doc”

Ci saranno inoltre un mercatino di hobbisti, un mercatino delle eccellenze del territorio con degustazioni a cura della SOMS Domenico Ferrero, laboratorio di hennè e artigianato di borse di cuoio, karaoke e intrattenimenti con gonfiabili, macchinine a pedali e zucchero filato per i bambini, truccabimbi a cura della Croce Rossa Italaina delegazione di Carmagnola, una sfilata di moda, balli in piazza con le scuole di ballo W La Danza e Mambo Jambo Dance, esibizioni di karate a cura dell’Asd Olimpia Karate & Arti Marziali, di Kick Boxing a cura della Gymnasium Kick Boxing e promozione del progetto “Vite in Gioco”, sportello e telefono per chi ha problemi legati a gioco d’azzardo patologico a cura dell’Asl TO5.

Gioco d’azzardo, due strumenti per aiutare le famiglie di Carmagnola e dintorni